ANNO NUOVO, PRIMA MISS ELETTA DAL POPOLO DEL WEB

ELEONORA MAZZARINI: 
E ' CURVY E ROMANA AL PRIMA MISS DEL 2015




E’ ROMANA E BELLA IN CARNE LA PRIMA MISS ITALIA DEL 2015
ECCO A VOI ELEONORA MAZZARINI


DI GABRIELLA SASSONE

Poteva iniziare il nuovo anno senza una nuova Miss da sbattere su giornali e siti? Certo che no. Ed infatti ecco a voi Eleonora Mazzarini, eletta “Miss 365 - Prima Miss dell’Anno 2015”, titolo che apre la nuova edizione del concorso di Patrizia Mirigliani
Eletta con oltre seimila voti dal popolo del Web, la romana Eleonora si è imposta sulle altre quattro finaliste di questa tradizionale iniziativa di inizio d’anno e può già prenotare il biglietto per Jesolo (Ve) come prima prefinalista nazionale. 
Bionda, occhi celesti, alta 1,70, è nata il 5 ottobre 1996 nella Capitale dove frequenta il quinto anno del Liceo Linguistico all’Istituto Tecnico “V. Arangio Ruiz”; continuerà gli studi universitari in questo ambito nel quale in futuro spera di lavorare. E' tifosa della Roma (“Le mie prime tutine erano giallorosse”, dice).
E’ la prima volta che partecipa ad un concorso di bellezza e, tra le cinque finaliste, è la ‘ragazza curvy’, termine ormai abusato perchè fa tanto chic e non offende nessuna donna come "cicciona" o "cicciottella": Eleonora fino a poco tempo fa non amava le sue curve e, anzi, invidiava la sorella Martina, 20 anni, molto diversa da lei. 
“Il concorso le ha aperto gli occhi e ora la ragazza va fiera delle sue forme, viste come dimostrazione di salute, di benessere e di femminilità”., spiega la Mirigliani. 
Eleonora è impegnata nell’Associazione “INdipendenza”, attiva nelle iniziative contro gli stupefacenti e l’abuso dell’’alcool, come del resto è in primo piano in quelle contro il femminicidio e la violenza sulle donne. 
Il ricorso al web per la prima volta nella storia della “Prima Miss dell’Anno” ha avuto un successo sorprendente. Oltre ai voti ottenuti dalle ragazze (oltre diecimila complessivamente), in pochi giorni il portale di Miss Italia ha avuto un incremento di visite notevole fino a raggiungere i 50mila contatti da parte di chi era interessato a verificare l’andamento delle preferenze alle singole miss.  

Le altre quattro candidate, Alice Sabatini (Lazio), Emmanuela Bulino (Sicilia), Anna Sorato (Veneto) e Margherita Monforte (Lombardia), sono ammesse alle finali delle loro regioni.
Ora sì che il nuovo anno può iniziare davvero! Auguri! 

Nessun commento:

Posta un commento