8 MARZO: LA DONNA SI RIBELLA

LE ATLETE DEL SETTEROSA POSANO PER LA CAMPAGNA 
"TUTTI INSIEME, TUTTI PIU' FORTI"


PER DIRE “NO” ALLA VIOLENZA:
LE PALLANUOTISTE DEL "SETTEROSA" 
POSANO PER LA CAMPAGNA 
“TUTTI INSIEME, TUTTI PIU’ FORTI”

di Gabriella Sassone

Fioccano iniziative sociali in vista dell'8 marzo, Giornata Internazionale della Donna. Secondo gli ultimi dati, in Europa, una donna su tre (33 %) ha subito violenza fisica e/o sessuale dopo i 15 anni: per ricordare gli abusi “silenziosi” e promuovere azioni di sensibilizzazione scende in campo anche la Nazionale di Pallanuoto Femminile. Le ragazze de "Il Setterosa", splendide atlete, sono le protagoniste di una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sul sesso debole, promossa da Fashionadvices. Fedele al suo motto, "Un’immagine rimane impressa più di mille parole", il creative director Marco Scorza ha ideato la campagna sociale L’unione fa la forza”: immagini forti, innovatove, scelte per stimolare le donne ad una positiva ribellione. Spesso nelle campagne contro la violenza sulla donna, questa viene ritratta nel suo momento di sconfitta dopo il maltrattamento subito: al contrario Marco Scorza vede la donna forte, capace di unirsi e ribellarsi. Per questo ha scelto come testimonial le toste pallanuotiste de “Il Setterosa”, mixando sport e moda.

"Facendo un’analisi di questo momento storico in cui le persone sono e appaiono disorientate e fragili, si evince una forte presenza dell’Io singolo e una poca attenzione all’unione. Per questo la donna che subisce violenza si sente isolata, incapace di avere aiuto, colpevole e abbandonata in una società senza apparenti valori. Lo sport è un momento di vera coesione tra le persone perché necessita della partecipazione di tutti per ottenere risultati, dell’amore verso un unico obiettivo. Parafrasando tutto ciò, solo grazie all’unione, all’amore e alla coesione le donne possono ribellarsi alla violenza e uscire da un tunnel tendendo la mano proprio come avesse una squadra a supportarla", spiega Scorza, autore del progetto insieme al suo team formato da Andrea Damiano Stefano Oliva, complici l’allenatore de "Il Setterosa" Fabio Conti e Annalisa Queen con la sua Pop Academy. 
Le belle pallanuotiste per Tutti insieme, tutti più forti” hanno posato in costume olimpionico con i preziosi pendenti in diamanti, oro e argentium del brand Giamore di Danilo Giannoni, sfoggiando le Luxury Bag di Gabriella Reznek.
LE RAGAZZE DEL SETTEROSA POSANO PER LA CAMPAGNA 
"TUTTI INSIEME, TUTTI PIU' FORTI"

Secondo gli ultimi dati dell'indagine FRA European Union Agency for Fundamental Rights sono 13 milioni le donne dell’Unione Europea che hanno subito violenza fisica nel corso dei 12 mesi precedenti le interviste dell’indagine. Tale dato corrisponde al 7 % delle donne di età compresa tra 18 e 74 anni nell’UE. Sono circa 3,7 milioni, invece, quelle che hanno subìto violenza sessuale nel corso dei 12 mesi precedenti le interviste dell’indagine, un numero pari al 2 % delle donne del campione. Nel complesso una donna su tre (33 %) ha subito violenza fisica e/o sessuale dopo i 15 anni. Circa l‘8 % delle donne ha subito violenza fisica e/o sessuale nei 12 mesi precedenti l’intervista. Di tutte le donne che hanno (o hanno avuto) un partner, il 22 % ha subito violenza fisica e/o sessuale da parte del partner a partire dai 15 anni.

LE RAGAZZE DEL SETTEROSA POSANO PER LA CAMPAGNA 
"TUTTI INSIEME, TUTTI PIU' FORTI"







Nessun commento:

Posta un commento