SABATO 14 MARZO AL RISTOCHIC "LE GARAGE"

LA BELLISSIMA VESPER JULIE, AL SECOLO GIULIA DIQUILIO

LA BELLISSIMA VESPER JULIE, AL SECOLO GIULIA DIQUILIO

LA GRANDE BELLEZZA DI VESPER JULIE
LA REGINA DEL BURLESQUE 
SI SPOGLIA PER LA ROMA GODONA


DI GABRIELLA SASSONE


"La Grande bellezza", il film Oscar di Paolo Sorrentino le ha portato fortuna. Tanta. E la bellissima Giulia DiQuilio, che Sorrentino scelse per un piccolo ruolo dopo averla vista spogliarsi in un sensualissimo numero di Burlesque ad un party privato al Centrale Ristotheatre, ora ha l'agenda piena di serate. Lavora tantissimo, anche all'estero è richiestissima. Tutti la cercano, tutti la vogliono. Chioma rossa, corpo perfetto, tette naturali da coppa di champagne, nessuna traccia di silicone o ritocchi dal chirurgo plastico, Giulia è oggi considerata una delle regine assolute del Burlesque. Il suo nome d'arte è Vesper Julie. A scoprirla e lanciarla dal palco del Bagaglino - Salone Margherita è stato bel 2012 il mitico regista Gino Landi che la volle nel suo spettacolo scritto con Silvestro Longo, "Burlesque Story - Dalla foglia alla voglia", prodotto da Tom Del Monaco.
Per la gioia di Roma godona, Vesper Julie si esibirà in esclusiva sabato 14 marzo dalle ore 21.
Location di questo atteso appuntamento, “Le Garage”, risto-chic in stile newyorkese di via degli Stradivari (Porta Portese) gestito da Romolo Tedeschi.
Nel corso della serata, organizzata minuziosamente dal bel Fabrizio Pacifici, saranno ricordati anche gli anni ruggenti della “Dolce Vita” quando i paparazzi andavano a caccia di star del cinema che erano solite passeggiare per Via Veneto. Grazie a giornalisti ed esperti del settore ci sarà un excursus nel tempo fino alla “Grande Bellezza” dei giorni nostri.
Per la gioia dei numerosi fans del film e dei cinefili più incalliti, l’atelier Celli Spose di Via Appia Nuova Km 20, farà sfilare splendide modelle con gli abiti originali del pluripremiato film.
Per prenotare tavoli cena 339/3616167. 

LA BELLISSIMA VESPER JULIE, AL SECOLO GIULIA DIQUILIO

LA BELLISSIMA VESPER JULIE, AL SECOLO GIULIA DIQUILIO

L'INVITO ALLA SERATA






Nessun commento:

Posta un commento