AL PLANET I "PRIMI" 50 ANNI DELLA ROMA CALCIO FEMMINILE

LORELLA CUCCARINI E FABRIZIO PACIFICI AL PLANET

PICCOLE TOTTINE CRESCONO: 

CHIARA, FIGLIA 15ENNE DI 
LORELLA CUCCARINI, 
BABY STAR DEL CALCIO IN GONNELLA


DI GABRIELLA SASSONE

Piccole Tottine crescono e fanno felice mammà. La più amata dagli italiani, Lorella Cuccarini, non solo è una tifosa sfegatata della Roma ma ha anche la figlia 15enne Chiara che gioca dall'età di 6 anni nella Roma Calcio Femminile con ottimi risultati. 

LORELLA CUCCARINI CON LE CALCIATRICI DELLA ROMA FEMMINILE

La piccola Tottina di famiglia rende orgogliosi mamma Lorella e papà Silvio Testi. Così, prima di partire per Milano per ri-debuttare nel suo amato musical "Rapunzel" al teatro degli Arcimboldi, Lorella è stata la guest star assoluta del party per i 50 anni della Roma Calcio Femminile. 
LORELLA CUCCARINI SUL PALCO CON FABRIZIO PACIFICI E COSETTA TURCO

Presentato sul palco del Planet di via del Commercio dal bel Fabrizio Pacifici con la minigonnata Cosetta Turco. Boccoli biondi (extension?), camicetta bianca e pantaloni neri, l'energia contagiosa di sempre e quel sorriso dolce, Lorella ha tenuto banco tutta la sera. E da consumata professionista dello showbiz quale è ha riempito di consigli e coadiuvato sul palco anche il "bravo presentatore" Pacifici, emozionatissimo davanti a lei. 
LORELLA CUCCARINI CON DANI DEL SECCO D'ARAGONA

Tra le 500 persone accorse all'evento culminato con una spettacolare torta giallorossa piena di candeline a stelo, opera del maestro pasticcere Damiano De Vecchis, la marchesa Dani del Secco d'Aragona, Riccardo Viola presidente del Coni Lazio, il mitico ex dottore della As Roma Ernesto Alicicco, il solito Alessandro Serra, Bruno De Stephanis, il maestro direttore d'orchestra Gerardo Di Lella, il cantante della “canzona di Testaccio” Vittorio Lombardi, il rappresentante dell’Associazione Italiana Roma Club il consigliere Fabrizio Di Francesco, la medaglia d’oro al valore atletico Gianni Golini, il campione italiano di pugilato Pasquale “El Puma” Di Silvio, il delegato FIGC del calcio femminile Alba Leonelli, il tecnico Antonio Macidonio, l’ex assessore allo sport Paolo Masini, il direttore marketing Massimo Emili, la responsabile della comunicazione Mariella Quintarelli, il segretario Giulio Casaroli e le calciatrici storiche Anna Nati, Mirella Angeletti, Maria Teresa Lonero, Maria D’Auria, Stefania Medri che hanno portato la storica Coppa Italia vinta nel 1971 e il Main sponsor Desiderata Berloco della "Nomentana Hospital" che ha donato la maglie giallorosse personalizzate alla prima squadra. 
MARCO PALAGIANO, DESIDERATA BERLOCO E I 
DUE PRESENTATORI FABRIZIO E COSETTA

Nel corso della serata è stata ricordata anche la storia del sodalizio: dopo un tentativo naufragato subito dopo un’amichevole col Napoli degenerata in rissa negli anni ’50, la Roma calcio femminile è nata ufficialmente nel 1965 grazie alla professoressa Mira Rosi Bellei, presente alla serata e accompagnata dal presidente Marco Palagiano. La società femminile che porta il nome della Capitale d’Italia è diventata presto una delle più importanti e veniva chiamata per amichevoli in tutto il mondo.
TUTTI INTORNO ALLA TORTA GIALLOROSSA

LA SQUADRA DELLA ROMA CALCIO FEMMINILE

IL FILMATO DELLA SERATA CON LORELLA SUL PALCO

https://youtu.be/9U_GqCTuexQ?list=PLAY2HNrZUaW0ktvyRH-RlTbnqTuhrDXxu



Nessun commento:

Posta un commento