VERNISSAGE ARTISTICO AL TEATRO DIOSCURI AL QUIRINALE

LA BELLA ATTRICE ROSA PIANETA

ROSA PIANETA PALADINA DELLE DONNE (NON SOLO L'8 MARZO) 
LA SUA MOSTRA INTERATTIVA "THE SIGN" LASCIA DAVVERO IL SEGNO
ATTORI E VOLTI NOTI HANNO CONTRIBUITO GIRANDO VIDEO CON FRASI CELEBRI SULLA FELICITA' E L'AMORE
 di Gabriella Sassone

In vista dell'8 marzo, ma non solo, la bella e sensuale attrice partenopea Rosa Pianeta ha allestito e presentato al teatro Dioscuri al Quirinale una mostra-performance interattiva dedicata al mondo femminile, mixando varie forme di linguaggio artistico. La prima di una lunga serie di istallazioni itineranti di solidarietà in rosa. Su ispirazione e con la collaborazione attiva della giornalista Tiziana Primozich e la partecipazione di Fiorella Capuano che ha "suonato" le sue Crystal Bowls, Rosa ha voluto parlare d'amore a 360 gradi, partendo dai bambini oggetto di violenze, alle donne che combattono un tumore e affidano tutte le loro speranze alla chiemioterapia. 
"The Sign -Il Segno", il titolo della mostra che ha coinvolto attori e personaggi della cultura. Rosa ha infatti chiesto a tutti i suoi amici, anche alla sottoscritta, di fare un videomessaggio citando una frase celebre sulla felicità e di inviarglielo su WhatsApp, un modo per dare un segno tangibile d'affetto e presenza alle gentili signore che stanno attraversando una qualche difficoltà. Come la sua amica Tiziana Primozich, che con il sorriso e la grinta di un leone lotta contro un brutto male. Non a caso le immagini fotografiche di questo primo allestimento si concentrano su un unico volto, quello di Tiziana appunto, che simboleggia le migliaia di donne che subiscono violenza ed isolamento nel mondo intero. 
"The Sign è il senso di una presenza quando più ci sentiamo isolati, il Segno collettivo che ricrea gioia e fiducia", spiega Rosa. Un percorso emozionale dunque, la sua mostra, con lo scopo di far ‘sentire’ l’energia d’amore che muove il cosmo. E’ questo il motivo profondo che ha ispirato l'ideatrice di questo nuovo approccio al mondo dell’arte che unisce varie forme di linguaggio: video, sonoro, fotografico e pittorico. Realizzata con il supporto logistico-organizzativo dell’associazione culturale Ipathia, la fotografia di Carlo Bellincampi, il supporto video di Claudio Iannone, l'installazione ripercorre in modo semplice, con immagini inedite e dense di pathos, quello che le donne affrontano quotidianamente senza paura, in una forma di coraggio inconsapevole. Ma "The Sign" è anche il segno che il mondo artistico regala alle donne abbracciandole con una semplice frase, che diventa un gesto d’amore che regala energia in tutte le circostanze a partire da quelle violente, come la malattia. Frasi raccolte con pazienza da Rosa Pianeta tra personaggi dello spettacolo, scultori, pittori, fotografi che da ogni parte del mondo hanno contribuito con una citazione famosa audio-video, come fosse una carezza sul cuore di ognuna di loro. 

Tra gli artisti che hanno prestato il loro volto e la loro voce e sono intervenuti al vernissage: Claudio Iannone, Marco Puccioni, Luciana De Falco, Gaia De Laurentis, Pino Pellegrino, Isabel Russinova, Gennaro Marchese, Rossella Brescia, Besnik Harizaj, Alessandra Di Sanzo Tedesco, Giuliano Rush, Carmine Sorrentino, Marie Christine, Alessandro Messina, Alessandra Izzo, Roberta Giarrusso, Antonella Salvucci, Francesco Bauco, JoY Muller, Antonio Petronzi, Paolo Angelosanto, La Xiveres, Giulia Oriani, Rossana La Monica, Maria Rosaria Russo, Anadela Serra Visconti, E. Contreras, Jhyr Y, G. Ceccotti e la sottoscritta.

ROSA PIANETA POSA CON FIORELLA CAPUANO E TIZIANA PIRMOZICH

ROSA PIANETA COCCOLATA DA GENNARO MARCHESE E UN AMICO




Nessun commento:

Posta un commento