TORNA SU DAGOSPIA LA MIA RUBRICA "SASSONE GOSSIP"

DANIELA MARTANI VEGANA DESNUDA PER BRUNO OLIVIERO

IL MATRIMONIO DI ALEXANDRA LA CAPRIA E METE NISARI

INDOVINELLI, GOSSIP E NEWS 
DI SVIPPATI E DINTORNI


Gabriella Sassone per Dagospia

1- La crisi incombe sul nostro povero mestiere e la mannaia cala feroce, a chi tocca tocca, ormai siamo alla frutta. Che ci faceva una ventina di giorni fa a Roma, Vito Ribaudo, capo personale Rcs? Dicono sia venuto a proporre sistemazioni alternative ai tre unici redattori rimasti di quella che fu la gloriosa redazione romana di “Oggi”, finita da qualche tempo in uno scantinato di via Lazio. A Roma sono rimasti a scrivere Gino Gullace, Michela Auriti e Gabriella Montali. Quest’ultima, la più anziana, ha deciso di andare in pensione. Agli altri due è stato proposto di trasferirsi a Milano. Ma i rumors dicono che la redazione non chiuderebbe lo stesso perché potrebbe arrivare una delle redattrici di punta del settimanale che lavora da Milano, che scalpita per tornare qui ed è ben appoggiata ai piani alti. Insomma, per risparmiare meglio una che tre!

2- Indovina indovinello 1. E’ bellissima ma ciò non basta a renderla felice. Ha un tarlo dentro che la fa star male da sempre. Solo i più intimi sanno che si ferisce e si taglia da sola, sempre più spesso, non solo perché è autolesionista ma perché pensa di essere una vampira e ama bere il suo stesso sangue. Non è la trama di un film horror-splatter, ma vita vera. Lei chi è?

3- Indovina indovinello 2: L’attrice (per mancanza di prove) che ha collezionato mariti ricchi e famosi e vive in una girandola mondana sempre elegantissima presenziando qua e là ha da sempre la nomea di gran tirchia. Non caccia un euro manco se la ammazzi.  Il suo cuore generoso ma così generoso lo ha dimostrato sere fa ad un’asta charity dove tutti si aspettavano che comprasse qualcosa per aiutare i meno fortunati. Macchè! E quando qualcuno l’ha spronata ad alzare la manina e fare un’offerta per uno dei tanti oggetti messi all’incanto lei ha detto serafica: “Mi dispiace, sono uscita senza la carta di credito”. E poi si è defilata alla chetichella. Ca va sans dire!

4- Indovina indovinello 3: E’ sulla cresta dell’onda da qualche anno. Simpatico, bravissimo, alla mano, tutti lo vogliono e gira un film dietro l’altro. Ma anche lui, ahinoi, è tiratissimo quando si tratta di aprire il portafoglio. Adesso ha una fidanzata giovanissima ben inserita da sempre nel mondo del cinema grazie al padre. Lui le ha regalato un anello di fidanzamento per suggellare la loro unione e lei lo ha fatto subito vedere alle amiche per un giudizio, perché il brillocco non la convinceva troppo. “Ammazza si è sprecato! Deve essere proprio tirchio: il diamante è così piccolo che neanche si vede”, le hanno detto le amiche. Di chi parliamo?

5- Indovina indovinello 4: Sta per tornare in tv in grande spolvero dopo un periodo di assenza. Intanto, forse per ingannare il tempo, si diletta a mandare sue foto nudo, col gingillo in bella mostra, ad amici e colleghi soprattutto gay.  Che vanno in visibilio e lo adulano per il suo biscottone bello grosso. Per la serie si credono tutti Rocco Siffredi, ormai!
ALEXANDRA LA CAPRIA COL PADRE RAFFAELE

CAR D'EPOCA PER LE NOZZE DI ALEXANDRA LA CAPRIA E METE NISARI

6- Ha fatto di tutto per tenere il matrimonio quanto più segreto possibile, anche per non dover invitare tutti gli amici e conoscenti, ma poi si è tradita pubblicando foto e video su Facebook. Del resto una gioia così grande non si può non condividere col mondo. Poi però è stata costretta a scrivere un post per scusarsi con tutti gli esclusi al grande giorno. La bella Alexandra La Capria, attrice, scrittrice e interior designer, figlia dello scrittore Raffaele La Capria e dell’attrice Ilaria Occhini, ex moglie di Francesco Venditti da cui ha avuto due figli, ha detto il secondo Sì della sua vita pochi giorni fa. In Campidoglio, Alexandra ha sposato il compagno turco Mete Nisari, anche lui già con due figli. Romantica ma sbarazzina e divertente la cerimonia con tanto di volo di farfalle colorate che i due neosposi hanno liberato da una scatolina alla fine del rito, sulla piazza del Campidoglio. Scatenato il party seguente con musica live dei due figli di Ale Tommy e Alice, per la serie buon sangue non mente visto che il nonno paterno è Antonello Venditti. Alexandra ha da poco aperto un esclusivo Home Restaurant nella sua superba abitazione a due passo da Palazzo Grazioli, battezzato “Troisieme Etage – La vie en Rome”. Auguri!

L'OSCAR ROBERTO BENIGNI A CENA DA "AL 59" DI ALBERTO COLACCHIO

7- Lui che ha vinto l’Oscar di certo non stava lì ad attendere con ansia domenica sera i vincitori del Festival di Cannes, anche se come tutti noi non ha gioito per l’esclusione dell’Italia dal Palmares e nel veder tornare a casa con le mani in mano i 3 registi nostrani che fino all’ultimo avevano  sperato di farcela, almeno uno. Roberto Benigni ha preferito non pensarci e andarsene a cena con la sua Nicoletta Braschi e un’amica da “Al 59”, il ristorante di via Brunetti, dietro Piazza del Popolo, che frequentava con Federico Fellini. E lì, coccolato dallo chef Alberto Colacchio che da qualche mese ha rilevato il locale con la mogliettina Manuela Ciofi, si è lasciato andare ai ricordi. Si è seduto allo stesso tavolo con cui pranzava con Federico e ha voluto assaggiare i rinomati supplì dello chef e la sua mitica amatriciana. Benigni ha posato sorridente per gli ormai consueti selfie con i proprietari, mentre la Braschi, chissà se perché troppo presa dal suo brasato o per una sorta di snobismo, non si è lasciata ritrarre in foto con i proprietari. Ce ne faremo una ragione.  

BENIGNI A CENA DA "AL 59" DI ALBERTO COLACCHIO

8- Dove hanno festeggiato “La Grande Bellezza” di aver vinto il Derby Lazio-Roma il Pupone Francesco Totti, Daniele De Rossi e tutta la squadra lunedì sera? All’Eur, al ristorante Casa Novecento, accolti, serviti, riveriti e osannati dal proprietario Paolo Marteletti. Con tanto di tifosi in delirio a fargli le poste per un selfie e un autografo. Mentre il Pupone festeggiava, la mogliettina Ilary Blasi presenziava in pompa magna al Premio Tv 2015, in diretta dalla Studio 5 della Dear, presenti tutti i big del tubo catodico. A ognuno il suo lavoro.  

SELFIE TOTTI E PAOLO MARTELETTI DA CASA NOVECENTO

9- Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti faranno ancora coppia sul set del nuovo film di Marco Ponti “Io che amo solo te”, tratto dall’omonimo romanzo best seller di Luca Bianchini, che firma la sceneggiatura con Ponti e Lucia Moisio. Primo ciak giovedì 28 maggio a Polignano a Mare per il film di Italian International Film con Rai Cinema prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, che sarà nelle sale il prossimo autunno distribuito da 01 Distribution. Insieme a Scamarcio e Chiatti ci saranno Michele Placido, Maria Pia Calzone, Luciana Littizzetto, Eva Riccobono, Eugenio Franceschini, Dario Bandiera, Enzo Salvi, Dino Abbrescia, e la partecipazione straordinaria di Alessandra Amoroso. “Io che amo solo te” è un film sulle gioie segrete, sull’arte di attendere e sulle paure dell’ultimo minuto. Tra ironia e commozione, è un avventuroso viaggio sull’amore, che arriva – o ritorna – quando meno te lo aspetti, ti rimette in gioco e ti porta dove decide lui. Come il maestrale, che accompagna i tre giorni di questa storia, sullo sfondo di una Puglia dove regnano ancora antichi valori e tanta bellezza.

BELLISSIMO KEANU REEVES AI TEMPI DEL CAPOLAVORO 
DI BERTOLUCCI "PICCOLO BUDDHA"

10- Non dite al ciuffo sbiadito di Cristiano Malgioglio (sennò si scapicolla e piomba qui) che il divo Keanu Reeves sarà a Roma giovedì 28 maggio, guest star assoluta della seratona di beneficenza organizzata da Bernardo Bertolucci per in Nepal (biglietti in vendita a 50 e 100 euro). All’Auditorium Parco della Musica e in diretta streaming, sarà proiettato il capolavoro di Bertolucci “Piccolo Buddha”, girato 20 anni fa con protagonista un giovane e bellissimo Keanu e ambientato nei territori del Nepal colpiti dal recente sisma. La serata raccoglierà fondi per sostenere i progetti “Emergency per il Nepal” e “Children Village". Saranno presenti anche Cecilia Strada, presidente di Emergency, e Patrizia Bisi, coordinatrice per l'Italia del progetto Children Village. Grazie a Lucky Red, sarà possibile rivedere sul grande schermo la coinvolgente storia del bambino Jesse che viene considerato la reincarnazione di un Lama morto alcuni anni prima. Il film alterna le vicende lontane e favolose del principe Siddharta che diverrà il Buddha, l’illuminato, a quelle del bambino che viene portato nel Buthan in un monastero ai piedi dell’Himalaya. Tutti i fondi raccolti saranno devoluti a Emergency, che li utilizzerà per inviare un container di aiuti (tende, farmaci e attrezzature medicali), e al Children Village della Ngo Freundeskreis Nepalhilfe, che li userà per l’ospitalità dei bambini rimasti senza casa. La serata di beneficenza sarà accessibile in diretta anche da Internet su MyMoviesLive – Nuovo Cinema Repubblica con offerta libera a partire da 3,00 euro.

11- Per i malati di gnocca (seppur con qualche ritocchino), avvisiamo che Cecilia Rodriguez, la sorellina-clone di Belin Belen sarà a Roma sempre giovedì 28 maggio, alle 21,30 a Spazio Novecento. Cecilia è la madrina del cocktail party che festeggia l’azienda spagnola Equivalenza e i suoi primi 100 negozi aperti in Italia. Si potrà così sapere dalla voce della Rodriguez jr. se è vero che non si parla più con la sorella e se è vera la crisi di Belen con il maritino Stefano De Martino, visto che i due hanno ripreso a postare foto romanticamente insieme nonostante i gossip li vogliano alle corde.

VERA GEMMA PRIMA DEL RITOCCO AL SENO

12- Peccati di vanità 1. Anche Vera Gemma, figlia del grande Giuliano, una tipa da sempre trasgressiva e originale, grande amica di Asia Argento, ha ceduto al fascino del bisturi. E si è pompata il seno. E’ passata da una taglia “sottozero”, come diceva sempre scherzando, ad una maestosa quarta. Il lavoro del suo chirurgo ora lo sfoggia con orgoglio postando sul suo Facebook foto col rigoglioso seno a fare capolino. E ammettendo pubblicamente il ritocco, alla faccia di quelle che negano in continuo anche le più evidenti trasformazioni di tette, labbra, nasi, glutei e cosce pur essendo ridotte come mascheroni e bambole gonfiabili.  Chissà se Vera, libera dopo 2 matrimoni falliti, si è rifatta le tette perché è nuovamente innamorata o per essere più bella sul set del film che sta girando da più di un anno, dedicato al padre Giuliano. Il film, di cui è anche ideatrice e regista si intitola “Circus”: Vera sta facendo le riprese in tutti i circhi più famosi d’Italia, esibendosi anche lei ora come cavallerizza, ora come domatrice di leoni, ora come trapezista. Il figlioletto Maximus, avuto dal secondo marito, il musicista blues Henry Harris, considerato il nuovo Hendrix, con cui viveva tra Los Angeles e New York e con cui si è appena lasciata, fa il clown e si diverte come un pazzo. Vera, mamma premurosa e stupenda, non lo lascia mai solo e se lo porta sempre dietro. Anche quando lavora. Brava!

VERA GEMMA CON LE TETTE NUOVE

VERA GEMMA MOSTRA LE TETTE NUOVE DI ZECCA

13- Peccati di vanità 2. Sospettate di ritocchini freschi anche la Biscardina dalle lunghe chiome bionde Georgia Viero (che mostra il labbro superiore molto più carnoso del solito e anche un seno più florido se non è merito del push up) e la marchesa (ma de che?) Dani del Secco d’Aragona. Le amiche malignano molto vedendola raggiante e smaltata come una vasca da bagno frullare da un party all’altro, ora a Roma, ora a Venezia, ora a Firenze. Ma Dani se ne fotte e va dritta per la sua strada come una kamikaze. Giovedì 28 maggio, ad esempio, dopo averlo annunciato da tempo, presenterà ufficialmente a Palazzo Ferrajoli, con tanto di conferenza stampa, la sua nuova creatura: "La Corte della Marchesa d'Aragona". 
Chissà perché però si è dotata di almeno tre persone a curarle l’ufficio stampa, visto che siamo stati tempestati di mail e telefonate da tre press office diverse: ha forse paura che nessuno si presenti? 
Intanto cerchiamo di capire che cosa è questo suo nuovo progetto. “Il tempio del saper vivere e delle buone maniere”, risponde lei. E affonda: "La Corte è nata come reazione alla maleducazione imperante, che ormai regna sovrana in ogni angolo della Terra, senza risparmiare i salotti più prestigiosi, ormai affollati da affettati parvenue. La gente non sa parlare, non sa come ci si siede a tavola, non sa usare le posate, si copre, ma non si veste. Non sa che ogni ora del giorno prevede un determinato dress code dal make up, acconciatura, profumi, gioielli ed accessori. In questo mare di cattivo gusto ho voluto rispondere a mio modo, con un progetto da me ideato e diretto, che comprenderà una serie di lezioni sul bon ton, sul fascino e sullo stile. Si tratta di nozioni che non si trovano sui manuali. Farò conoscere ai miei "Adorati" una galanteria che profuma di antico. Facendo proprie le regole del saper vivere, che troverete nel mio prossimo libro. Entrare nel Tempio delle Buone Maniere è un po' come prendere i voti: dovete lasciare il rumore e il chiacchiericcio inconcludente alle vostre spalle. Sarete catapultati in un'altra epoca, dove la Buona Educazione, l'Eleganza ed il Rispetto regnano sovrani, in compagnia di soavi melodie. Qui il TU è bandito: interloquiamo usando soltanto il LEI, in segno di massimo rispetto". Aiutooooo, si salvi chi può!

DANIELA MARTANI VEGANA DESNUDA PER BRUNO OLIVIERO

14- Non poteva essere altrimenti: festa di compleanno vegana per Daniela Martani. L’ex pasionaria Alitalia entrata nella casa del Grande Fratello per un briciolo di notorietà che poco le è servita, da sempre paladina degli animali, è diventata anche vegana. E ora non parla d’altro. La Martani ha gli occhi dolci da cerbiatta ma è una tipa tosta, che si batte sempre mettendoci la faccia per difendere quello in cui crede. Anzi, recentemente, per fare vedere che vegano è bello ma anche salutare, ci ha messo anche il corpo. E si è spogliata per la prima volta dinanzi all’obiettivo di Bruno Oliviero per spiegare che “la scelta vegana vuol dire salute, senza carne e nessuna proteina animale. Ho fatto queste foto per far vedere che fisicamente sto benissimo seguendo questa mia scelta etica". Non solo: Daniela ha appena aperto il blog www.veganlifestyle.it con informazioni, curiosità, ricette consigli sulla moda crueltyfree ed alternativa nel rispetto degli animali e dell'ambiente. Il blog sarà presentato stasera durante il suo party di compleanno al Margutta RistorArte. La serata raccoglierà fondi per due associazioni benefiche. Una si occupa di salvare gli animali destinati ai macelli “Thegreenplace, l'altra è “Human Traction Onlus che porterà aiuti alle popolazioni del Nepal devastate dal terremoto. Donazione di 15€, dunque, per aiutare animali ed esseri umani. Chissà se arriverà il regista Stefano Reali che dovrebbe allietare la serata suonando il pianoforte, dopo che ieri i maggiori quotidiani hanno scritto che è sotto processo per maltrattamenti verso l’ex compagna, l’attrice Anna Rita Del Piano?

LA LOCANDINA DI "MISS DRAG QUEEN LAZIO 2015" A MUCCASSASSINA


15- Queen scatenate e tirate a lucido in pista venerdì 29 maggio a Muccassassina dalle 22,30. Va in scena “Miss Drag Queen Lazio 2015”, selezione ufficiale di Miss Drag Queen Italia 2015. Presenta la scatenata Berta Bertè con Matteo The best, special guest La Wanda Gastrica. A darsi battaglia a colpi di trampoli assassini, ciglia finte, simpatia e abilità saranno Aida Turandot, Chantal Lee Rose, Deliria Hestramin, La Bajour, Lady Hilton, Miss Batty, Miss Patty e Reneè Coppedè. A selezionare la vincitrice una giuria composta tra gli altri da Lorenzo Lavia, Leopoldo Mastelloni, il costumista Alessandro Lai, il press agent Angelo Perrone e il Presidente del Circolo Mario Mieli Andrea Maccarrone. Presiede la giuria Miss Drag Queen Lazio 2014 Nehellenia. Imperdibile, risate e divertimento assicurati! 
La stessa sera da Hobby Flora all’Eur, terza tappa del concorso nazionale “Miss Arte Moda Italia 2015 Lazio”, presentata da Fabrizio Pacifici e Lidia Stallo. Per le aspiranti reginette, prove canore, di ballo e di recitazione. 

FABRIZIO PACIFICI E LIDIA STALLO

Nessun commento:

Posta un commento